Imaging del trauma osteo-articolare in età pediatrica: Lesioni acute e croniche dello scheletro in accrescimento

Imaging del trauma osteo articolare in eta pediatricaAutore

  • Fabio Martino, U.O. Radiologia, A.O. Policlinico , Ospedale “Giovanni XXIII”, Bari
  • Roberto Caudana, Dipartimento Diagnostica per Immagini, A.O. Istituti Ospedalieri “Carlo Poma”, Mantova
  • Claudio Defilippi, U.O. Radiologia, Ospedale Infantile “Regina Margherita”, Torino

Descrizione

Nel corso dell’accrescimento l’apparato muscolo-scheletrico va incontro a profonde e continue modificazioni che riguardano non soltanto la forma, la struttura e le dimensioni dei singoli costituenti, ma anche la capacità di resistenza allo stress e la forza muscolare espressa, le influenze ormonali e metaboliche.

Le caratteristiche anatomiche e funzionali che rendono lo scheletro pediatrico diverso da quello dell’adulto condizionano anche la differente modalità di realizzarsi del danno traumatico, alla quale contribuisce anche il diverso stile di vita e le differenti occasioni di trauma, dalla frattura da parto alla “sindrome del bambino battuto”.

Le fratture incomplete, le fratture osteo-cartilaginee, i distacchi apofisari e le osteocondriti sono alcune delle specificità del trauma osteo-articolare in età pediatrica, così come l’elevata velocità di consolidazione e l’elevata attività di rimodellamento ne caratterizzano la distinzione rispetto ai corrispettivi quadri patologici nell’adulto.

In questo volume vengono rappresentate le caratteristiche anatomiche peculiari dell’apparato muscolo-scheletrico in età evolutiva, le lesioni traumatiche acute e croniche tipiche dell’età e le modalità di imaging di volta in volta più idonee per la loro diagnosi e il loro follow-up.

Scarica

Nota: Nota: solo membro oro può scaricare questo ebook. Per saperne di più qui!

Gold account for basic medical ebooks now available! Donate only 80$ to download more than 200 new ebooks!!!

Tags: ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*
*